PERENNEMENTE attiva, diretta, testarda, disponibile,
ironica, istintiva…
Amo il mio Mare , l’eleganza in usi e costumi,
il blu elettrico, il rosso e i gatti.
Odio le scarpe da ginnastica, chi non ha una propria personalità,
le “bugie” e il formaggio stagionato...

 

E’ bello essere
il pensiero felice di qualcuno,
specialmente se quel qualcuno
è il tuo pensiero felice.

Gemma. (via gemmiuniverse)

T’amo senza saper come, né quando né da dove,
t’amo direttamente senza problemi né orgoglio:
così ti amo perchè non so amare altrimenti
che così, in questo modo in cui non sono e non sei,
così vicino che la tua mano sul mio petto è mia,
così vicino che si chiudono i tuoi occhi col mio sonno.

Pablo Neruda, Non t’amo come se fossi rosa di sale (via ilbuongiornocheverra)

siamoancoraunapersonasola:

gattolupesco:

figlia mia apri il becco che ti metto la mia fetta biscottata dentro ;)

Ma mettila dentro me la tua fetta biscottata ;)

lalberodimelograno:

Gaza torna a vivere, dopo la fine dei bombardamenti.
Il popolo palestinese ci dà una lezione incredibile di voglia di vivere e di gratitudine verso la vita. C’è chi non conosce l’odio, c’è chi va al mare per ridere tra le onde e ringraziare il creato per poter ancora sentire un’onda infrangersi sul proprio corpo.
Palestina libera, e sia, per sempre.

lalberodimelograno:

Gaza torna a vivere, dopo la fine dei bombardamenti.

Il popolo palestinese ci dà una lezione incredibile di voglia di vivere e di gratitudine verso la vita. C’è chi non conosce l’odio, c’è chi va al mare per ridere tra le onde e ringraziare il creato per poter ancora sentire un’onda infrangersi sul proprio corpo.

Palestina libera, e sia, per sempre.

La tua libertà di dire quello che ti pare è inscindibile dalla mia libertà di non prenderlo minimamente in considerazione.

L’unico mare che vi vedo dentro
É quello di cazzate.

(via mammhut)
——-

Ecco, per dire…

(via falcemartello) Non è mare ma ritenzione idrica. 

(via dovetosanoleaquile)

michelecogni:

Se desideri davvero farlo, intimamente, profondamente…
mai preoccuparti del perché, non importa affatto, al limite chiediti solo perché no?